Dobbiamo essere sinceri, nelle circa 5 ore che abbiamo impiegato per portare a termine Little Hope, non ci siamo mai annoiati. Il gioco offre panorami suggestivi e convincenti, che ricordano in alcuni scorsi la tanto amata e mai dimenticata Silent Hill. Ricordatevi, poi, che ogni scelta conta: quindi, non affrettatevi e scegliete con calma. We tell you, it’s a good game! The Dark Pictures Anthology: Little Hope – Recensione. The Dark Pictures Anthology Little Hope: caccia alle streghe e nebbia in video recensione The Dark Pictures Anthology Little Hope: cala la nebbia nel trailer di lancio Gameshelp nasce con lo scopo di aiutare i videogiocatori a ottenere trofei, obiettivi e collezionabili di ogni tipo. Non aggiungiamo altro per lasciare a voi il piacere di scoprire il resto della storia. Recensione The Dark Pictures Anthology: Little Hope - Di nuovo nel'orrore. Un peccato, anche perché quello che troviamo con maggior forza in questo capitolo è un’attenzione maggiore nei confronti dei rapporti tra i vari personaggi con la possibilità di plasmare nel corso dell’avventura carattere e temperamento dei protagonisti. La narrazione è piuttosto piatta, lineare e senza grossi scossoni. Tuttavia, l'intera struttura messa in piedi da SuperMassive Game iniza un po' a scricchiolare e quello che sarà necessario con il terzo capitolo è rivoluzionare buona parte del gameplay. Incrociamo le dita. The Dark Pictures Anthology: Little Hope- Recensione PS4.. В отличие от Man of Medan, в которой описывались относительно современные события, сюжет Little Hope содержит несколько временных линий. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. The Dark Pictures Anthology: Little Hope è un’opera che nel complesso raggiunge un buon livello, con una trama ben strutturata e riferimenti storici ben precisi. Gli sviluppatori ci porteranno, infatti, in una cittadina fantasma del New England, teatro di un atroce massacro avvenuto secoli prima. Supermassive Games está de vuelta con 'The Dark Pictures Anthology: Little Hope… A Little Hope non si respira un’aria tranquilla, le streghe sono tra noi e il demonio è in agguato. La storia, che vede come protagonisti un gruppo di 5 persone, girerà proprio intorno agli eventi accaduti 300 anni prima. Un ulteriore difetto del comparto audio è la direzionalità dei suoni, infatti, una voce che ci è alle spalle sembrerà essere frontale e il lip sync, nei primi piani, non è dei migliori. Difatti, sarà possibile ruotarli ed esaminarli per portare alla luce indizi celati. The Dark Pictures Anthology: Little Hope, serie antologica di Supermassive Games di Bandai Namco.Avventura narrativa dipinta d’horror, non ha bisogno di essere giocata come seguito del capitolo precedente. Ultima, ma non per importanza, nota positiva che ci sentiamo di redigere è la presenza di attori noti nel cast, come Will Poulter nel ruolo, per l’appunto, di Andrew. Come potete notare nella foto condivisa qui sopra, Andrew (il ragazzo al centro) sembra illuminato da una fonte di luce inesistente, dato che il gruppo è in mezzo ad una strada senza luci. The Dark Pictures Anthology: Little Hope è un’opera che nel complesso raggiunge un buon livello, con una trama ben strutturata e riferimenti storici ben precisi. Pros. Vi spieghiamo il perchè. Un passato oscuro fatto di … Questa è stata la parte più difficile da giudicare. Forse si poteva fare qualcosa di più sotto l’aspetto delle espressioni facciali, ma nel complesso la componente visiva è tra le cose meglio riuscite dell’intero progetto. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se volete sapere, poi, come raggiungere tutti i trofei, compreso l’ambito platino di The Dark Pictures Anthology: Little Hope, vi indirizziamo qui per la nostra guida completa. Uno studente di giornalismo alla Sapienza che ha cercato di unire due passioni, scrittura e videogiochi. Le ambientazione di gioco sono davvero ben fatte e suggestive, e i modelli in-game, se visti in lontananza, sono di ottima fattura. These cookies do not store any personal information. L’antologia che SuperMassive Games sta offrendo ai giocatori è un’opera che punta ad esplorare il mondo dell’horror e della psicologia. Little Hope comienza con un accidente de bus que deja varados a nuestros 5 protagonistas en un pueblo abandonado que lleva el nombre del juego, un remoto rincón de civilización que ya no alberga vida alguna, tras un incendio ocurrido décadas atrás, del cual el … © Tiscali Italia S.p.A. 2021  P.IVA 02508100928 |, XIAOMI: Compressore portatile per Auto, Bici, Scooter, Recensione Hitman 3 - La scelta dell'assassino, Soul: il viaggio Disney all'interno dell'anima, Recensione Cyberpunk 2077 - Lo strano caso di CD Projekt, Recensione Twin Mirror: un altro me dentro lo specchio, Ricrea la stagione di F2 su Formula 1 2020, SAMSUNG GALAXY TAB S5E Black: Processore Qualcomm SDM670 8-Core 2 GHz Display: 10,5 ''. The Dark Pictures Anthology: Little Hope è un’avventura grafica dedicata agli appassionati dei film horror di serie B. I continui rimandi a Silent Hill potrebbero incuriosire il fan di lungo corso del brand di Konami, ma guai ad aspettarsi la stessa profondità nelle tematiche trattate e nei dialoghi. Aventurez-vous dans cette revue de The Dark Pictures Anthology: Little Hope Prendre cinq personnages avec différentes personnalités aux prises avec un accident de la route, une petite ville, Peu d'espoir, qui cache des mystères macabres dans les mâchoires d'un épais […] Il livello migliore lo si ha, però, nelle scene all’interno dell’ufficio del curatore che sono, qualitativamente parlando, di gran lunga superiori, sia dal punto di vista grafico che uditivo. Il tutto prende luogo nell’immaginaria cittadina fantasma di Little Hope, nel New England (USA), la quale si scoprirà essere stata teatro di una sanguinosa caccia alle streghe. Publisher - Trionfare insieme è un gioco. Little Hope является второй частью игровой серии Dark Pictures Anthology. La presenza di volti noti nel cast, poi, è sicuramente uno dei più grandi punti forza del prodotto, che se pur non eccelso, in alcune parti, riuscirà a farvi prendere tanti spaventi. L’unica nota negativa è la lentezza nel succedersi degli eventi, della durata complessiva di 7 ore di gioco. Parlando, invece, del gameplay di Little Hope, è il classico delle avventure dinamiche: semplice e intuitivo, e le sessioni d’azione sono caratterizzate dai quick time events (QTE), dove il gioco vi richiederà di eseguire un comando in un breve lasso di tempo. Con le nostre guide, trionfare è un gioco. Gli sfortunati tenteranno di raggiungere il primo luogo abitato per cercare aiuto, dato che l’autobus sul quale viaggiavano risulterà essere distrutto in un grave incidente stradale. You also have the option to opt-out of these cookies. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. È questo il setting di The Dark Picture Anthology: Little Hope, il nuovo capitolo della serie antologica targata Supermassive Games, il quale riporta i giocatori a vivere una nuova avventura horror il cui obiettivo è sempre lo stesso: salvare i personaggi. Ecco la nostra recensione di Little Hope, nuovo capitolo della The Dark Pictures Anthology, serie horror di Supermassive Games e Bandai Namco. È Halloween e De Luca non può toglierci i controller. Purtroppo però, l’opera non eccelle nell’audio, che in un prodotto del genere è fondamentale. Little Hope est le deuxième jeu appartenant à la série "The Dark Pictures Anthology". Il cartello stradale all’ingresso della cittadina di Little Hope vi inviterà con estrema eloquenza ad abbandonare qualsiasi barlume di speranza vi sia rimasto in seguito all’incidente stradale. I cinque personaggi dovranno trovare una strada di uscita all’interno di quella nebbia che avvolge la spettrale città, nascondendo più di un segreto. Come nei più classici film di streghe e magia nera, tutto ruoterà attorno ad una figura chiave (in questo caso una bambina) e ad un oggetto maledetto che ritorna costantemente per tutta l’avventura: una bambolina. Se si gioca su computer, poi, è possibile scegliere tre tipi di comandi differenti: Sarà, inoltre, possibile giocare in multiplayer sia online che locale e un’altra caratteristica di Little Hope è l’interazione con gli oggetti presenti nella scena di gioco. Senza contare che, quei personaggi con cui interagiscono, sembrano le loro versioni del passato. La redazione di GamesHelp è riuscita a sopravvivere a questa avventura, che vi catapulterà in una notte da incubo che si trasformerà, poi, in una lotta per la sopravvivenza. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. Se siete amanti dell'horror, tuttavia, qualche spunto interessante lo troverete, ma questo Little Hope non è il passo avanti sperato dopo Man of Medan. Questa volta ci troveremo a giocare in maniera alternata (se si deciderà di affrontare da soli l’avventura) 4 studenti in gita e il loro professore. Il lavoro di motion capture è ottimo per quanto alcuni personaggi sembrino un pelo più curati di altri. Cogemos el mando y el athame para sobrevivir al aquelarre de sustos en el análisis de The Dark Pictures Anthology: Little Hope de Supermassive Games. ... Sud del Pacifico, è tempo di tornare negli Stati Uniti e più precisamente nella sperduta e abbandonata cittadina di Little Hope, teatro non solo della nostra avventura ma anche di una efferata caccia alle streghe nel diciassettesimo secolo. Infatti, le voci di sottofondo non saranno tradotte e, talvolta, anche i discorsi principali conteranno delle parti in inglese. Nos adentramos en Little Hope y sobrevivimos a la experiencia para contarlo. © 2020 – gameshelp.it – All Rights Reserved. The Dark Pictures Anthology: Little Hope è il secondo gioco dell’antologia di titoli horror della serie Dark Pictures. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Little Hope è un gioco godibile e che non annoia, soprattutto se rapportato al prezzo a cui viene venduto. The Dark Pictures: Little Hope narra una vicenda completamente diversa, che come la precedente però ha radici molto profonde che scavano nel passato. The Dark Pictures Anthology: Little Hope si rivela un titolo decisamente intrigante, forte di una trama non troppo originale, ma raccontata nel modo giusto. La sfida sembra ardua? Purtroppo però, anche questo aspetto rimane rinchiuso all’interno di una struttura che manca di quello spunto utile a renderla più fresca e godibile. Il comparto tecnico di Dark Picture Anthology: Little Hope si presenta di buona fattura presentando modelli poligonali realistici e dettagliati. Il nuovo capitolo di, Supermassive Games, The Dark Pictures Anthology: Little Hope è pronto a terrorizzare tutti noi. Nel complesso, la trama è interessante e misteriosa con una buona dose di colpi di scena. A compensare il tutto, però, c’è l’illuminazione di scena: davvero ben fatta e in grado di rendere l’atmosfera molto cupa. Un quartetto di titoli che offre setting differenti per esplorare varie sfaccettature di un genere che, nel mondo del cinema e della letteratura, ci ha regalato veri e propri capolavori. The Dark Pictures Anthology: Little Hope es un videojuego de terror y segundo episodio (o capitulo) de la nueva saga de terror «The Dark Pictures Anthology» la cual pretende ser una serie de historias de terror episódicas (Pero como juegos independientes), cada historia con nuevos personajes, tramas y ambientaciones, similar a populares series de TV como Black Mirror y American Horror Story. Ci saranno infatti dei collegamenti temporali tra il presente degli studenti, un misterioso incendio del 1972 dove un’intera famiglia perse la vita e, attraverso spiritiche visioni, i ragazzi scopriranno persino di poter interagire con dei flashback che li riportano al 1692, in pieno periodo di caccia alla streghe. La recensione di The Dark Pictures Anthology: Little Hope non conterrà spoiler sulla trama e i suoi possibili risvolti, ma se volete rimanere totalmente all’oscuro riguardo i personaggi e le meccaniche di gioco vi consigliamo di rimandare la lettura al termine della vostra personale run. Prima di andare nel cuore della nostra recensione è importante sapere che questo è il secondo capitolo della collezione The Dark Pictures Anthology, una serie di videogiochi horror standalone. Streghe e maledizioni nella recensione di The Dark Pictures Anthology: Little Hope. Così, dopo aver esplorato la nave fantasma nel Sud del Pacifico, è tempo di tornare negli Stati Uniti e più precisamente nella sperduta e abbandonata cittadina di Little Hope, teatro non solo della nostra avventura ma anche di una efferata caccia alle streghe nel diciassettesimo secolo. Puoi cambiare idea in ogni momento tornando sul sito. These cookies will be stored in your browser only with your consent. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Versione provata: PC Buona lettura...e speriamo bene !! The Dark Pictures Anthology is a series of intense, standalone, branching cinematic horror games featuring single and multiplayer modes. Trapped by an impenetrable fog they try desperately to escape whilst witnessing terrifying visions from the past. ; La giocabilità è stata rifinita, con controlli reattivi e QTE preannunciati da apposite icone, per venire incontro al giocatore e non coglierlo alla sprovvista. LA RECENSIONE IN BREVE. Saremo obbligati, quindi, ad attraversare Little Hope, nella quale scopriremo l’oscuro passato della cittadina. I cinque si trovano sulla strada che porta a Little Hope, l’autista, dopo aver perso il controllo del pullman e averlo ribaltato, sparisce nella nebbia. The Dark Pictures Anthology: Little Hope, fa paura, ma anche ridere | Recensione. I ragazzi di Supermassive Games  sono tornati a terrorizzare tutti con il loro nuovo capitolo: Little Hope. Le basi ci sono e il team è in grado di manipolare questo genere e questo stile di gioco. Dans cette expérience narrative, on suit l'histoire de quatre étudiants et leur professeur pris au piège dans la ville fantôme de Little Hope et les visions cauchemardesques qui l'habitent. Non abbiamo mai sentito il peso di una struttura che, nel bene e nel male, ripropone gran parte degli stilemi ludici e narrativi visti nel precedente capitolo, Man of Medan. Questo è stato davvero fastidioso, perché il personaggio inquadrato, (nel nostro caso) parlerà italiano e cambierà improvvisamente lingua passando all’inglese, per poi tornare all’italiano. Limiti che si notano anche nel gameplay, relegato ad una serie di QTE piuttosto telefonati. , The Dark Pictures Anthology: Little Hope – Guida al trofeo Sogni pericolosi, The Dark Pictures Anthology: Little Hope – Guida al finale buono, The Last of Us Parte 2 – Guida al Platino, Call of Duty: Black Ops Cold War – Recensione. Score Definition. Ormai è piuttosto palese: sebbene non si possa parlare di giochi brutti, The Dark Pictures Anthology necessita di uno scossone che possa rendere di maggiore impatto l’esperienza di gioco, cosa che ci auguriamo possa capitare con il terzo capitolo della saga in arrivo nel 2021. Lasciate ogni speranza, o voi che entrate | Recensione The Dark Pictures Anthology: Little Hope. Un peccato che si fa ancora più grande se si analizza sia il comparto estetico quanto quello grafico. It might have some problems here and there, but you have to admit it is a “Good” game. Persino le scelte che andremo ad operare e che inficeranno in maniera netta e decisa sulla vita o la morte di alcuni personaggi, sembrano mancare di quel mordente e di quella tensione che questo generare necessita per far si che il giocatore entri nella storia. Nel complesso, la qualità tecnica è nella media. The Dark Pictures Anthology: Little Hope – Review. The Dark Pictures Anthology: Little Hope è un’opera che nel complesso raggiunge un buon livello, con una trama ben strutturata e riferimenti storici ben precisi.La presenza di volti noti nel cast, poi, è sicuramente uno dei più grandi punti forza del prodotto, che se pur non eccelso, in alcune parti, riuscirà a farvi prendere tanti spaventi. Merito soprattutto di una narrazione che, almeno nelle prime battute, offre idee e spunti interessanti. Se quindi le premesse narrative sono più che ottime, dove il gioco inciampa è nella narrazione di queste vicende. Very well-written. La presenza di volti noti nel cast, poi, è sicuramente uno dei più grandi punti forza del prodotto, che se pur non eccelso, in alcune parti, riuscirà a farvi prendere tanti spaventi. 4 college students and their professor become stranded in the abandoned town of Little Hope. The Dark Pictures Anthology: Little Hope se pondrá a la venta a partir del próximo 30 de octubre (justo a tiempo para la celebración de Halloween) tanto para PlayStation 4 como para PC y Xbox One. Great story, with an amazing ending. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. The Dark Pictures Anthology: Little Hope, desarrollado por Supermassive Games y editado por Bandai Namco para PC, PlayStation 4 y Xbox One, es … Abbiamo recensito The Dark Pictures Anthology: Little Hope, che è un netto passo indietro rispetto a Man of Medan. The Dark Picture: Little Hope è un'avventura horror di stampo prettamente narrativo, incentrato sulle decisioni dei protagonisti e i numerosi QTE. It’s not average! L'ambientazione e l'atmosfera creati da Supermassive Games sono squisitamente amalgamate, regalando un feedback di pura inquietudine ai giocatori. LL'anthologie d'horreur de Supermassive Games se poursuit avec un nouveau chapitre macabre plein de mystère. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. The Dark Pictures Anthology Little Hope: la modalità co-op nei primi 25 minuti di gameplay Haven, amore e ribellione: il trailer svela la data di uscita su PC, PS5 e Xbox Series X